Insalata di pasta e mozzarella di bufala: 3 facili ricette

7′ di lettura

Insalata di pasta e mozzarella di bufala: conoscete un abbinamento più estivo? Liberate la vostra fantasia ai fornelli: oggi Abbuffa vi propone tre ricette fresche per rendere le vostre cene con gli amici indimenticabili! Ideali anche per pranzi al mare o in ufficio, picnic, brunch, da consumare subito o fredde, queste facili ricette light possono essere consumate anche durante una dieta: chi ha detto che le combinazioni più golose hanno sempre troppe calorie?

Vi ricordiamo infatti non solo che la mozzarella di bufala non contiene molto colesterolo ma che ha anche un apporto di calorie piuttosto contenuto. Grazie inoltre alla pastorizzazione del latte, al basso indice glicemico e agli invidiabili valori nutrizionali, la bufala campana fresca si può mangiare anche in gravidanza e può essere inserita in dosi moderate anche nella dieta delle persone diabetiche. Sì, mozzarella di bufala e diabete non è un’accoppiata impossibile!

Trecciazizzona di Mondragonebocconcinifigliata: in qualunque formato la nostra amatissima mozzarella di bufala è un cibo sano e delizioso, ma ricordatevi di scegliere solo Bufala DOP certificata. Scegliete solo e-commerce alimentari fidati e garantiti per comprare mozzarelle di bufala online. Abbuffa controlla e certifica tutti i suoi squisiti prodotti caseari per assicurarvi solo la qualità più alta ed i prodotti più sani e sicuri.

Una ricetta davvero semplice, veloce e leggera, da proporre sia come elegante insalata di pasta vegetariana che arricchita a fine preparazione da fette di salmone o pesce spada affumicato oppure mazzancolle o gamberi sbollentati e conditi con succo di limone, sale e pepe. Per chi ama i gusti un po’ esotici e speziati consigliamo anche a fine preparazione di spolverizzare il piatto con un pizzico di curry a crudo.

Ingredienti

Le dosi indicate sono sufficienti per 4 persone. La ricetta ha un livello di difficoltà molto basso e un tempo di preparazione indicativo di 20 minuti. 

  • 400 g di pomodori
  • 240 di fregula o fregola sarda
  • 240 g di cetrioli verdi
  • 140 g di bocconcini di mozzarella, classici o affumicati
  • 200 g di olive taggiasche
  • prezzemolo tritato
  • basilico
  • aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

Iniziamo a preparare la nostra insalata di fregola sarda con mozzarella, olive taggiasche, pomodori e cetrioli. Pochi semplici passaggi per un pranzo di pasta fredda e bufala campana gustoso e leggero!

  1. Sbucciate i cetrioli, privateli dei semi, fateli a fette e frullateli con i pomodori insieme a un bicchiere d’acqua, un bel ciuffo di prezzemolo tritato, sale e qualche lamella di aglio. Fate riposare per qualche minuto la crema ottenuta.
  2. Lessate la fregola per 12-13 minuti in acqua bollente salata. In genere i tempi di cottura scritti sulla confezione potrebbero essere un po’ bassi: assaggiate la pasta ed eventualmente fate proseguire la cottura per 2 o 3 minuti. Scolate la fregola al dente e lasciatela raffreddare.
  3. Adesso unite la fregola alle olive fatte a rondelle e alla crema di cetriolo, pomodoro e prezzemolo. Unite i bocconcini di mozzarella divisi in quattro, condite con un cucchiaino di olio e basilico sminuzzato e mescolate.
  4. Per servire in modo elegante e originale condite la vostra insalata di pasta versatela in ciotoline o bicchieri, guarnite con foglie di basilico e qualche pomodorino tagliato a croce e buon appetito!

Insalata di pasta con mozzarella di bufala, alici, rucola, melanzane e zucchine

Un’altra idea vivace e originale per un’insalata di pasta light, ricca di vitamine e gusto! Spesso scelte per un delizioso contorno di verdure da abbinare alla mozzarella di bufala, melanzane e zucchine grigliate in padella a dadini o in fette creano una festa di sapore per il vostro palato anche in questo piatto. Aggiungete al piatto se vi va, a fine cottura, pinoli o pistacchi tritati in granella per dare un tocco di croccantezza.

Ingredienti

Le dosi bastano per 4 persone. La ricetta, molto facile, richiede un tempo di preparazione di 20 minuti complessivi.

  • 300 g pipette rigate
  • 240 g pomodorini
  • 120 g mozzarella di bufala (provate la nostra zizzona di Mondragone)
  • 60 g olio extravergine
  • 1 melanzana
  • 1 zucchina
  • 3 limoni non trattati
  • origano fresco
  • 100 g di alici marinate o sott’olio
  • sale
  • pepe

Preparazione

Iniziamo a preparare la nostra pasta fredda con pomodorini, origano, mozzarella di bufala e verdure.

  1. Cuocete le pipette in una pentola d’acqua salate bollente. Scolate la pasta molto al dente, conditela con un po’ d’olio e fatela raffreddare allargata su di un vassoio.
  2. Lavate e fate a dadini melanzana e zucchina: scottatele in padella e lasciatele riposare in un piatto qualche minuto. Nel frattempo fate a dadini la mozzarella un po’ sgrondata del suo latte.
  3. Spremete i limoni e grattugiate la buccia di uno e tagliate in quattro i pomodorini. Unite in una ciotola la mozzarella di bufala scolata, i pomodorini, le foglie di origano, la buccia grattugiata del limone, le verdure, la rucola e le alici e condite tutto con olio, succo di limone, sale e pepe.
  4. Mescolate il condimento ottenuto insieme all’insalata di pasta fredda lasciando che i sapori si amalgamino e servite!

Pasta fredda con peperoni, prosciutto e mozzarella di bufala

Un’ultima ricetta sempre molto semplice ma appetitosa che esalta tutta la fragrante bontà del latte di bufala campana in un piatto freddo adatto a tutta la famiglia!

Ingredienti

Le porzioni indicate bastano per 4 persone. La preparazione totale necessita di 25 minuti.

  • 500 g farfalle
  • 300 g Peperoni rossi
  • 200 g Mozzarella di bufala
  • 50 g Prosciutto crudo affumicato
  • Basilico
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Pulite i peperoni e fateli a listarelle. Tagliate il prosciutto a dadini spessi e soffriggetelo leggermente in padella con un filo d’olio. Aggiungete i peperoni e fateli saltare in padella per 7-8 minuti con un pizzico di sale. Spegnete il fornello, unite il basilico tritato e lasciate riposare per due minuti.
  2. Prepariamo la pasta: lessate le farfalle in acqua bollente salata con i peperoni e scolatela al dente. Lasciatela raffreddare, unitela a peperoni e prosciutto e aggiungete all’ultimo grossi tocchi di mozzarella di bufala strappata a mano. L’ideale sarebbe aggiungerla appena sgrondata fuori dal fuoco direttamente nei piatti, in maniera tale che si intiepidisca leggermente, ma senza sciogliersi.
  3. Servite con abbondante vino rosso e buon appetito!

Post Correlati

Leave a comment