La “mozzarella mamma”: Abbuffa presenta la Figliata

5′ di lettura

Già dal nome si capisce: la mozzarella è associata alla femminilità. Questa è una caratteristica che, negli anni, ha permesso ai mastri casari di lavorare con la fantasia e di creare varie tipologie di mozzarelle. È così che, ad esempio, è nata la zizzona, chiamata così per la forma di un seno femminile e piena di latte di bufala. Ed è così che è nata la figliata.
Si tratta di un grande involucro di mozzarella di bufala, al cui interno troviamo altrettante piccole mozzarelline. Per questo motivo, può essere definita una “mozzarella mamma”, da cui il nome: figliata di bufala. Una volta tagliata, ecco fuoriuscire il vero tesoro, ovvero mozzarelle ciliegine avvolte da una gustosissima panna fresca.

Caratteristiche

Peso

Una figliata di bufala può pesare fino a 5 Kg e le mozzarelline al suo interno sono di circa 20 grammi ciascuna. Quest’ultime rappresentano la metà del peso totale, mentre il resto è dato dalla panna e dall’involucro. Quindi, una figliata da 1 Kg contiene 25 ciliegine del peso di 500 g.

Taglio

Il taglio della figliata di bufala rappresenta un momento speciale. Si tratta di un vero e proprio rituale destinato alle occasioni importanti, quando ci si ritrova tavola, con la famiglia o con gli amici.
Anzitutto, è necessario porre la figliata in un piatto leggermente più grande, affinché la panna e le ciliegine trovino spazio una volta fuoriuscite. Dopodiché, si procede al taglio, avvalendosi dell’aiuto di un coltello lungo e dentellato e di una forchetta.
È possibile tagliare la figliata appoggiando il coltello lungo la superficie di taglio al centro, senza premere eccessivamente. La seconda opzione è quella di tagliare partendo dal centro dell’involucro, inserendo il coltello all’interno e seghettando l’involucro.
È essenziale che il coltello sia dentellato, poiché esso permette di tagliare senza applicare troppa forza. In questo modo, l’involucro non viene strappato ma delicatamente rimosso.
Una volta tagliata l’intera figliata di bufala, sarà possibile ammirarne la maestosità e gustarne l’infinita bontà: una delizia per il palato ed un’autentica magia per gli occhi!

caciocavallo nero abbuffa di bufala stagionatocaciocavallo nero abbuffa

9,5019,00

treccia di Mozzarella di bufalatreccia di latte di bufala abbuffa

4,0080,00

ricotta fresca di bufala in quartiricotta di bufala fresca abbuffa

2,5020,00

Post Correlati

Leave a comment