Un Natale con Abbuffa

8′ di lettura

Idee sfiziose per il Natale? Lunghe tavolate apparecchiate con il “servizio bello”, quello con i piatti bianchissimi, i portatovaglioli rossi a forma di angioletto, e circa cinque tipologie di bicchieri: uno per l’acqua, uno per il vino rosso, uno per il bianco, uno per lo spumante, uno per l’ammazza-caffè. Per non parlare delle decorazioni: le candele, gli alberelli, il vischio, le campanelle, i mini Babbo Natale sparsi sui mobili di casa. Certo. Ma c’è una cosa che, più di qualsiasi altra, è fondamentale, imprescindibile, per un Natale con i fiocchi: il menù.
Ebbene sì, che sia per il cenone della vigilia, o per il pranzo del 25, anche quest’anno, come ogni anno, il fatidico momento decisionale è arrivato. Cosa cucinare per Natale? Come rendere piacevole questo momento di condivisione e di festa? Forse non tutti sanno che i prodotti di bufala ben si prestano a creazioni culinarie del tutto fantasiose, adattabili a qualsiasi momento celebrativo. Così, per chiunque avesse voglia di cambiare e per chi, invece, si trovasse a corto di idee, ecco alcuni spunti per un menù di Natale a base di… Abbuffa!

Ingredienti (per 6 persone)

  • 500 g di trofie
  • 600 ml di sugo di pomodoro
  • 200 ml di besciamella
  • 250 g di ricotta
  • 400 g di mozzarella di bufala
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento

Anzitutto, preparate il sugo con il soffritto di olio, una cipolla tritata finemente, la passata di pomodoro, un bicchiere d’acqua ed il sale. Lasciate cuocere il tutto per circa 30 minuti, durante i quali tagliate la mozzarella e grattugiate il parmigiano. A cottura ultimata, aggiungete la besciamella al sugo, mescolando con poca acqua. Dopodiché cuocete le trofie e, quando saranno ben al dente, scolatele e aggiungetegli due cucchiai di sugo mescolando efficacemente. Procuratevi una pirofila e componete gli strati secondo la seguente sequenza: un mestolo di sugo, metà pasta, la mozzarella precedentemente tagliata, la ricotta, il parmigiano, ancora del sugo (senza terminarlo) e la restante pasta. Infine, aggiungete in superficie il restante sugo ed il parmigiano grattugiato. Infornate il pasticcio di trofie a 180° statico e lasciate cuocere per 40 minuti, ricoprendolo con carta di alluminio dopo 20 minuti. Prima di servirlo, lasciatelo riposare una decina di minuti.

Pasta al forno con salsiccia e Mozzarella di Bufala

Ingredienti (per 4 persone)

  • 400 g di pasta corta
  • 300 g di salsiccia
  • 250 g di mozzarella di bufala
  • 300 ml di passata di pomodoro
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 200 ml di besciamella
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento

Togliete la pelle dalla salsiccia, tagliatella in piccoli pezzi e fatela rosolare in una padella capiente con aglio e olio. Eliminate l’aglio, aggiungetevi la passata di pomodoro, salate e fate cuocere a fiamma bassa per 30 minuti. Ultimata la cottura, versate la besciamella nel sugo di pomodoro e salsiccia e mescolate con cura.
Nel frattempo, lasciate cuocere la pasta e, una volta scolata, versatela nella pentola con il sugo. Insaporite con il parmigiano e mescolate fino a che il composto non si sia amalgamato. Dotatevi di una pirofila nella quale inserire metà pasta, insieme alla mozzarella tagliata a dadini. Terminate la composizione con la restante pasta e con del parmigiano grattugiato in superficie.
Infornate a 180° per circa 30 minuti, al termine dei quali fate riposare la pasta per 15 minuti prima di servirla.

Lasagne con zucca, Mozzarella di Bufala e spinaci

Ingredienti (per 4 persone)

  • 200 g di sfoglie all’uovo
  • 500 g di zucca
  • 300 g di spinaci freschi
  • 400 g di mozzarella di bufala
  • 300 ml di besciamella
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • 1 spicchio d’aglio

Procedimento

Iniziate con la preparazione della zucca, sbucciandola e tagliandola a dadini piccoli. Dopodiché spezzettate le foglie di spinaci e lasciate rosolare in una padella olio e aglio. Unitevi gli spinaci e la zucca ed eliminate l’aglio, facendo cuocere ancora per qualche minuto. Successivamente aggiungete due bicchieri d’acqua, salate e portate a cottura per 15 minuti con coperchio. Mi raccomando, è molto importante che la zucca risulti ben cotta, quindi, se necessario, schiacciatela con la forchetta.
Preparate, poi, una teglia da forno rettangolare, sul fondo della quale posizionare la besciamella, la sfoglia all’uovo ed una parte del condimento di zucca e spinaci. Aggiungete, inoltre, un po’ di mozzarella e del parmigiano e terminate con ulteriore besciamella ed un’altra sfoglia all’uovo. Procedete in questo modo creando tre strati uguali, terminando con la sfoglia all’uovo, la besciamella ed il parmigiano.
Coprite la teglia con la carta d’alluminio ed infornate a 180° per quaranta minuti. Prima di servire le vostre lasagne con zucca, mozzarella e spinaci lasciatele riposare per circa 10/15 minuti.

Girelle di pasta al forno

Ingredienti (per 4 persone)

  • 200 g di lasagne all’uovo
  • 300 g di mozzarella di bufala
  • 12 fette di speck
  • 40 g parmigiano reggiano
  • 400 ml di passata di pomodoro
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento

Dopo aver preparato il sugo di pomodoro, lasciate in ammollo per qualche secondo in un recipiente di acqua bollente una sfoglia di pasta fresca all’uovo. Successivamente, fatela asciugare su uno strofinaccio da cucina pulito ed eseguite lo stesso procedimento per le altre sfoglie.
Dopodiché, tagliate la mozzarella a fette molto piccole e procedete con la preparazione delle girelle. Riponete le sfoglie sul piano da lavoro ed aggiungetevi le fette di mozzarella, lo speck ed una manciata di parmigiano. Arrotolate la pasta all’uovo, rendendola molto stretta, e tagliate i rotoli in tre parti. Procuratevi una pirofila e posizionatevi le girelle, versandovi sopra il sugo preparato precedentemente.
Aggiungete del parmigiano grattugiato in superficie ed infornate a 180° per trenta minuti. Dopo averle lasciate a riposo per 10 minuti, servite le vostre girelle di Natale, gustando tutto il sapore della bufala filante.

Lasagne con prosciutto e Mozzarella di Bufala

Ingredienti (per 4 persone)

  • 8 lasagne all’uovo (sfoglie)
  • 300 g di mozzarella di bufala
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 400 ml di besciamella
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • Sale q.b.

Procedimento

Tagliate la mozzarella e grattugiate il parmigiano, tenendo da parte questi primi due ingredienti. Dopodiché occupatevi del prosciutto, eliminando la parte grassa e tagliandolo in piccoli pezzi. Successivamente lasciate sbollentare ciascuna sfoglia di lasagna all’uovo in acqua salata e bollente, togliendolo dall’acqua dopo qualche secondo con l’aiuto di una schiumarola e facendolo asciugare su uno strofinaccio da cucina.
È arrivato il momento di preparare gli strati. Procuratevi una teglia da forno e versate sul fondo un mestolo di besciamella, accompagnata da una prima fila di sfoglie di lasagne. Aggiungetevi la mozzarella, il prosciutto, il parmigiano e terminate lo strato con la besciamella ed un’altra fila di lasagne. Componete altri strati fino a terminare gli ingredienti, bagnate i bordi della teglia con un po’ di latte e coprite il tutto con l’alluminio.
Infornate a 180° per 20 minuti, lasciate riposare per altri 10 minuti e servite le vostre lasagne con prosciutto e mozzarella.

Post Correlati

% Commenti (1)

Wowwww una più buona dell’altra!! Poi con le vostre meravigliose mozzarelle!!

Leave a comment